Spedizione gratuita per tutti gli ordini

Presentazione Donna Autunno Inverno 2019/20

Celebrazione del Mosaico al Teatro della Scala

Serapian ha scelto il Ridotto delle Gallerie del Teatro alla Scala come location per la sua presentazione Donna Autunno/Inverno 2019-20, con un allestimento unico che rende omaggio alla sua iconica lavorazione Mosaico e alla sua tipica forma a diamante.
L'area è stata riempita con un'elegante installazione realizzata con oltre cinquemila fiori freschi, le cui facce giocano con figure di diamante dalle coloriture a contrasto, grazie alle delicate nuances di rose, garofani, ranuncoli, gerbera e lisianthus.
I fiori, da sempre protagonisti alla Scala come il dono appassionato ai più grandi artisti, dialogano con la collezione in una esperienza sensoriale intensa, dove i valori di eccellenza, qualità e tradizione che accomunano La Scala e Serapian, vengono interpretati con uno sguardo di sofisticata contemporaneità.
In conclusione Serapian ha ospitato un Recital di alcuni dei musicisti dell'Accademia Teatro alla Scala. Per la nuova stagione invernale, i best-seller Mosaico e Villa si sono ulteriormente evoluti insieme al debutto di alcuni nuovi modelli e del progetto Riserva per le donne.
La lavorazione Mosaico con la nappa più morbida intrecciata a mano inventata da Stefano Serapian nel 1947, è stata utilizzata in un nuovo modello con una forma cubica chiamata Petra. La Secret Bag, il tanto amato carry-over, è arrivata anche con un prezioso orlo in elaphe, colorato in tonalità amaranto, verde smeraldo e blu. Anche la clutch Gemma è diventata la prima forma femminile a far parte del progetto Riserva grazie a un velluto dégradé blu zaffiro anni '60, disponibile in un’edizione limitata di 4 pezzi.